Finora ci avete visitato in 48567.

Sponsor

Link Utili

Orari Attività Settimanale

ALL'ULTIMO RESPIRO!!! I Rices battono Pinerolo 56-55.

25/03/2018

Vercelli Rices - Pinerolo 56-55 (17-11,35-24,51-37): Castano 7, Buffon n.e., Morello 8, Giordano, Martinetti 1, Danna 10, Tamarindo 17, Cornaglia 5, Vercellone, Hoxhara n.e., Arditi 3. All. Galdi, Vice Aprile, prep. atl. Balocco.
Parliamo subito dell'inizio o della fine del match? Il dubbio è amletico, perchè parrebbe di raccontare due partite diverse....
Allora non smentiamo la tradizione e parliamo dell'inizio.
Al Piacco arriva Pinerolo, in classifica a 4 lunghezze dai Rices, in un buon momento di forma, nonostante l'imprevisto della scorsa giornata, quando ha dovuto cedere a tavolino i due punti per il mancato arrivo del medico...
I nostri si presentano all'incontro piuttosto incerottati: Reiser ancora scavigliato e assente, Giordano appena recuperato ma senza allenamenti nelle gambe, Morello, Cornaglia e Buffon alle prese con l'influenza.
Inizio con le pistole caricate a salve: 0-0 per 3-4 minuti, poi i Rices iniziano a segnare con 7 punti nel quarto di capitan Tamarindo (MVP, 17 per lui alla fine con 40 minuti in campo!), coadiuvato da Castano e Danna. Pinerolo sembra un po' impallato e il tempino si chiude sul 17-11. Fin qui tutto bene...
Nel secondo parziale le buone cose viste in attacco da Morello, Cornaglia e Sabatino mantengono a debita distanza gli avversari, chiudendo alla pausa su 35-24. Fin qui tutto bene...
Alla ripresa delle schermaglie il leitmotiv è ancora lo stesso, Morello, Tamarindo e Arditi (a segno la sua prima bomba stagionale!) mantengono alto il margine fino ad un massimo di +17, per finire il terzo periodo sul 51-37. Fin qui tutto bene...
Ah, ma siamo i Rices non vogliamo mai "annoiare" i nostri sostenitori, e quindi, come da copione, ad inizio periodo Pinerolo parte a razzo e con un 10-0 riapre completamente il match, grazie anche alla difesa a zona, che trova i frombolieri vercellesi con le munizioni esaurite: per gli ultimi 5 minuti si va avanti punto a punto, con i nostri che non riescono a segnare dal campo (saranno solo 5 i punti segnati nel periodo e tutti dalla lunetta...), ma con i padroni di casa sempre in vantaggio. Ed ecco il colpo di scena: a 20 secondi dal termine Pinerolo subisce fallo e con un 2/2 dalla lunetta mette per la prima volta il naso avanti 55-54, tra l'incredulità e la disperazione dei presenti al Piacco... Time-out di Galdi, la tragedia sembra scritta... ma alla ripresa Danna si butta dentro e subisce fallo a -9 dal termine: per la terza volta in questa stagione il biellese è glaciale e decide il match: 2/2 e riporta i Rices avanti, con Pinerolo che non riesce a costruire un ultimo tiro efficace.
Tripudio finale, anche per la matematica salvezza conquistata con tre giornate di anticipo: nonostante Settimo Torinese che incredibilmente manda a casa la capolista Ghemme con le pive nel sacco, gli scontri diretti concedono ai Rices di giocarsi le ultime gare con tutta la serenità di chi vuole raggiungere la migliore posizione possibile in classifica e, chissà, centrare i playoff, per la gioia dei nostri cari tifosi!!! RICE UP!!! 

 

Main Sponsor

Sponsor

Partner/Convezionati

CALENDARIO SERIE C SILVER 2017-2018

Sito generato con sistema PowerSport