Finora ci avete visitato in 88805.

MAIN SPONSOR

Partner/Convenzionati

Link Utili

AI RICES PIACE IL CLIMA DEL LAGO MAGGIORE: vinto ad Arona 74-66!

02/02/2020

Arona Basket–B.C. Vercelli Rices 66-74(13-20, 29-42, 49-58) Manitta 8, Gagnone, Giordano 12, Morello 14, Sabatino 2, Frattalone 12, Tamarindo 2, Giromini 5, Vercellone n.e., Chiantaretto 4, Reiser 4, Cochis 11. All. Galdi
I biancoverdi vanno in trasferta sul Lago Maggiore ad affrontare Arona, compagine terza in classifica a +4 sui Rices, bel mix di esperienza e gioventù, sapientemente allenata da coach Di Cerbo, che fa del gioco aggressivo ed in velocità il suo pezzo forte, soprattutto tra le mura amiche. Solito starting five per Galdi e Mattea: Giordano, Giromini, Chiantaretto, Cochis e Frattallone, con Morello e Manitta primi cambi di lusso. Subito pressione e ritmo forsennato da parte dei padroni di casa, che porta a parecchi errori e palle perse da entrambe le parti, ma anche ad un match bello da vedere per i numerosi tifosi vercellesi al seguito dei loro beniamini. Dopo qualche minuto di schermaglie e punteggio in equilibrio, i Rices mettono la freccia e si allontanano pian piano, non venendo più ripresi: in questo frangente bravi tutti gli uomini scesi in campo, una menzione per il direttore d'orchestra Andrea Giordano, MVP dell'incontro. Primo riposo sul 20-13.
Nella seconda frazione salgono in cattedra Morello e Manitta, con un Cochis concreto sotto le plance ed Elia Sabatino che purtroppo lascia subito il terreno di gioco per una distorsione alla caviglia... Arona gioca ad ondate con  energia e un'aggressività anche al limite del lecito, piazzando alcuni mini-break che però i vercellesi rintuzzano sistematicamente. Intervallo sul 42-29.
Stesso discorso nella terza frazione: Arona parte con un 5-0, ma ancora Giordano e un Frattallone tornato ai suoi standard qualitativi spingono i biancoverdi addirittura sul +20, 56-36. i lacuali non ci stanno ed in chiusura di periodo piazzano un parziale di 13-2 per il 58-49.
Ancora Rices in allungo a +14, ma i padroni di casa tentano il tutto per tutto mettendola un po' sulla bagarre, gli arbitri non fischiano più, Vercelli perde un po' di smalto e siamo sul 67-62... poi Morello, Frattallone e Cochis la chiudono a 74-66, conquistandosi anche il vantaggio nello scontro diretto!
Davvero bella prova di autorità per un gruppo molto unito e coeso, che sta crescendo partita dopo partita e acquisendo la consapevolezza nei propri mezzi, che, a nostro avviso, sono davvero notevoli. Domenica prossima un'altra ostica trasferta a Rivalta contro Oasi Laura Vicuna, da affrontare con la giusta determinazione e serenità! GOOO RICES!!!

Comunicazioni ufficiali

Campagna Socio Sostenitore

Calendario Serie C SILVER 2019-2020

SPONSOR

Sponsor

Sito generato con sistema PowerSport