Finora ci avete visitato in 86501.

MAIN SPONSOR

Partner/Convenzionati

Link Utili

Rices spreconi, Oasi è solo un miraggio e nel finale ringrazia: 74-71

09/02/2020

Oasi Laura Vicuna-Vercelli Rices 74-71 (14-15,32-33,53-57): Pirosa n.e., Gagnone, Morello 10, Giordano 7, Chiantaretto 5, Tamarindo 3, Cochis 22, Giromini 5, Vercellone, Frattallone 7, Reiser 5, Manitta 7. Coach Galdi, vice Mattea.
Amaro in bocca per i Rices alla fine della gara di stasera (9 febbraio, ndr), dove i padroni di casa mettono la freccia nel finale e portano a casa la posta in palio, ringraziando per il regalo..
Finisce infatti 74-71 il big match del weekend tra la quarta e la quinta in classifica. Dopo un vantaggio iniziale per 14-5, i padroni di casa si sono trovati ad inseguire per tutto il resto del match, salvo esultare nel finale... In avvio i Rices, piuttosto contratti ed imprecisi, si fanno sorprendere dalla zona match-up avversaria, ma, sostenuti prima da Chiantaretto e poi da Giordano, rintuzzano subito il passivo , andando a chiudere in vantaggio il primo parziale per 15-14. Nel secondo tempino, così come nel resto della gara, i nostri biancoverdi tentano la fuga più volte, ma vengono sempre riacciuffati dai torinesi, bravi a capitalizzare in velocità gli errori al tiro e le palle perse dei Rices. All'intervallo Verrcelli a +1 grazie a Frattallone e Cochis (MVP, 22 per lui alla fine).
Stessa storia nella terza frazione, sugli scudi Morello e Reiser, per chiudere sul +4. All'ultimo miglio i ragazzi di Galdi tentano un allungo che sembra decisivo, ma a metà tempo il punteggio è in parità 66-66. Si va avanti così sino all'ultimo minuto, sul +2 Frattallone sbaglia una bomba presa troppo frettolosamente... Oasi 1/2 dalla lunetta, idem il nostro Cochis e siamo sul 71-69, ma a 20 secondi dalla fine Oasi trova la bomba del sorpasso da 8 metri! Il tentativo di Manitta da sotto viene poi abilmente stoppato, ed i padroni di casa suggellano la vittoria dalla lunetta per il 74-71 finale.
Peccato davvero, nonostante i parecchi errori da entrambe le parti il match si poteva portare a casa e sarebbe stata un vittoria davvero importante, al pari di quella di Arona di sette giorni fa...
Ora testa a MERCOLEDI' 12, quando al Piacco arriverà CUS Torino. INIZIO MATCH ORE 21,15, per l'occasione la Società comunica che l'ingresso sarà GRATUITO! APPUNTAMENTO IMPERDIBILE!!!


Comunicazioni ufficiali

Campagna Socio Sostenitore

Calendario Serie C SILVER 2019-2020

SPONSOR

Sponsor

Sito generato con sistema PowerSport